Usain Bolt parla da tifoso del Manchester United: “Avrei voluto Conte. Ronaldo ci salva in ogni partita”

Usain Bolt - Foto Colombo/Fidal

Usain Bolt oltre ad essere l’uomo più veloce della Terra sui 100 e sui 200 metri piani è anche un grandissimo appassionato di calcio. Tutti sanno infatti che è tifoso del Manchester United e a thenationalnews ha parlato del momento della squadra allenata da Solskjaer: “Volevo Antonio Conte in panchina. Farà molto bene al Tottenham, darà organizzazione. È già stato al Chelsea e ha vinto un titolo. Poi è andato all’Inter e ha vinto ancora. Alla Juventus anche. Ovunque vada, struttura bene la squadra. A gennaio probabilmente prenderà uno o due giocatori; poi alla fine della stagione troverà altri elementi adatti”.

Poi finalmente parla del suo United: “Faremo fatica. Cristiano Ronaldo ci salva in ogni partita, fa un grande lavoro. Non giochiamo bene da tanto tempo. Quando Alex Ferguson era allenatore, dovevamo vincere, perché lui ti chiedeva di vincere”.

L’autore: /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.