LIVE – Biathlon, staffetta maschile Ruhpolding 2020: aggiornamenti in DIRETTA

Lukas Hofer Lukas Hofer - Foto Marco Trovati/Pentaphoto

La diretta scritta della staffetta maschile di Ruhpolding, valevole per la Coppa del Mondo 2019/2020 di biathlon. La Francia vuole sfruttare l’assenza di Johannes Boe, che indebolisce di molto il quartetto norvegese. L’Italia gareggia con Lukas Hofer, Thomas Bormolini, Daniele Cappellari e Dominik Windisch.

La gara è in programma sabato 18 gennaio alle ore 14:15. Sportface.it seguirà l’evento con una diretta scritta aggiornato minuto per minuto.

Segui il live su Sportface.it

AGGIORNA LA DIRETTA


RISULTATO E CRONACA DELLA STAFFETTA MASCHILE DI RUHPOLDING 2020

15.40 Windisch conclude in 12esima posizione a +5:18.5

15.34 La Francia ha tagliato il traguardo con 1’12 di vantaggio sulla Norvegia. Terza l’Austria a +1:24.3

15.32 Loginov perde un paio di secondi ai 6.1km e dunque sembra che sarà l’Austria a festeggiare il podio dietro a Francia e Norvegia

15.31 Windisch esce dal poligono in piedi in dodicesima posizione a +5:10.0

15.29 Fillon Maillet non salta nell’ultimo poligono e porta la Francia alla vittoria. Christiansen secondo a +1:21.0, mentre vedremo se Loginov ne avrà per recuperare 8 secondi ad Eberhard e portare la Russia sul podio

15.28 Ai 4.2km dell’ultima frazione, Fillon Maillet incrementa ulteriormente il vantaggio su Christiansen (+1:26.1); terzo Eberhard (+2:03.8) tallonato da Loginov (+2:04.6). Windisch transita 14esimo a +5:13.1

15.24 Windisch dopo il poligono è 15esimo a +4:56.1

15.23 Nel frattempo dopo l’ultimo poligono a terra, Fillon Maillet guida la classifica con 1’18” su Christiansen; terzo sempre Eberhard a +1:57.9. Si avvicina al podio la Russia di Loginov (+2:00.8)

15.22 L’Italia passa ora al 1.7km in quindicesima posizione a +4:43.5

15.18 Al rilevamento del 1.7km Fillon Maillet allunga sulla Norvegia: è a +1:35.0 su Christiansen. Terzo Eberhard a +1:53.2. Quarta la Germania con Doll (+2:14.2), assieme alla Bielorussia si Yaliotnau (+2:14.9)

15.17 L’Italia cambia in 16esima posizione a +4:32.7

15.15 Al terzo cambio la Francia ha 1’25” di vantaggio sulla Norvegia; terza l’Austria a +1:42.1

15.10 All’uscita dal sesto poligono, T. Boe è secondo a +1:16.3, davanti a Leitner (+1:27.2). Cappellari dodicesimo a +3:23.6

15.08 nel frattempo Desthieux ha concluso la sessione in piedi con uno zero rapido

15.07 Ai 4.2km Desthieux in testa, T. Boe guadagna solo un secondo (+1:06.9), Leitner è terzo (+1:15.7). Cappellari 13esimo a +3:14.8

15.02 All’uscita dal poligono Francia sempre al comando, seguita da Norvegia (+1:07.9), Austria (+1:16.1) e Russia (+1:21.3). Cappellari è 13esimo a +2:41.0

14.58 A rilevamento del 1.7km Desthieux è in testa, T. Boe secondo (+1:15.7), terzo Leitner (+1:16.3). Cappellari 15esimo a +2:34.7

14.55 La Norvegia cambia in seconda posizione (+1:19.4), superando l’Austria di pochi decimi (+1:19.8). Italia 14esima a +2:15.4; ora in pista l’azzurro Cappellari

14.52 La Francia è già al cambio, grazie ad un ottimo passo sugli sci e soprattutto ad una sola ricarica utilizzata

14.50 Simon Eder esce dal quarto poligono in seconda posizione (+1:01.1), davanti al cinese Yan (+1:10.4), Bormolini usa tre ricariche ma evita un altro giro di penalità: Italia 14esima a +1:53.4

14.47 Fourcade scappa via! Altro poligono preciso del francese

14.45 Ai 4.2km Fourcade incrementa la leadership a +48.6 su Eliseev, l’austriaco Eder è terzo a +49.3. Bormolini undicesimo a +1:21.0

14.42 Fourcade preciso al poligono, così come il russo Eliseev (+28.0) ed il cinese Yan terzo a +29.1. Bjoentegaard sesto a +46.1, Bormolini con lo zero è dodicesimo a +1:04.1

14.38 Al 1.7km Francia sempre al comando con Fourcade che incrementa sul cinese Yan (+20.8), terzo il norvegese Bjoentegaard (+29.4). Bormolini 16esimo a +1:00.8

14.35 La Francia cambia in testa, precedendo Cina (+11.8) e Norvegia (+21.8) con un Dale scatenato che recupera 30 secondi a Jacquelin. Hofer purtroppo non riesce a recuperare in termini di secondi (+53.1) ma guadagna diverse posizioni e si porta al 18esimo posto

14.30 Dopo il poligono in piedi Jacquelin è in testa, seguito dal cinese Cheng (+10.7) e dall’ucraino Tyshschenko (+12.6). Dale è stato lento al poligono e si trova 21esimo a +51.8, appena davanti a Hofer a +52.3

14.28 Una ricarica per Jacquelin. Tre errori per Dale che si salva con le ricariche, come per Hofer che però incappa nel giro di penalità

14.27 Ai 4.2km è al comando il francese Jacquelin, davanti al coreano Lapshin (+10.7) e al norvegese Dale (+12.8). Hofer guadagna posizioni, ma perde tre secondi dalla testa rispetto all’uscita dal poligono: è ottavo a +18.9

14.22 All’uscita dal primo poligono è in testa Lapshin, davanti a Jacquelin (+2.0), Trsan (+6.1), Nedza-Kubiniec (+7.7), Tyschenko (+8.1), Dolder (+10.8) e Landertinger (+13.7), tutti con lo zero. Una ricarica invece per Hofer, dodicesimo a +15.3

14.20 All’intermedio del 1.7km in testa il norvegese Dale, marcato stretto da Jacquelin, Hofer e Dolder. Ma il gruppo è naturalmente molto compatto

14.15 Partiti!

14.12 I primi frazionisti si stanno schierando. Pochi minuti al via

14.10 La composizione della staffetta italiana: Hofer in prima frazione, poi Bormolini e Cappellari, Windisch a chiudere

14.08 Ricordo le nazioni al via: Norvegia, Francia, Germania, Russia, Slovenia, Bielorussia, Repubblica Ceca, Svezia, Italia, Canada, Ucraina, Svizzera, Austria, USA, Estonia, Finlandia, Bulgaria, Polonia

14.05 Giornata nuvolosa sulle nevi tedesche (1.6°C la temperatura dell’aria), vento praticamente inesistente al poligono (1 km/h da Nord Est), ma nevicata che si intensifica

14.00 Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta della staffetta maschile di Ruhpolding 2020