LIVE – Virtus Entella-Arzachena 1-0, Serie C 2018-19: girone A (DIRETTA)

di - 8 novembre 2018
Livorno vs Virtus Entella - Foto Agnese Carilli

La diretta live di Virtus Entella-Arzachena, match valido per il recupero della seconda giornata del girone A di Serie C 2018-19. Al Comunale di Chiavari i liguri, che sembrano ormai destinati a dover cercare la promozione sul campo e non già in questa stagione tramite ripescaggio, ospitano i sardi che li precedono in classifica ma a fronte di otto partite disputate contro le due dei padroni di casa. Appuntamento alle ore 20.30 di giovedì 8 novembre.

Sportface.it vi terrà compagnia con gli aggiornamenti in tempo reale dell’incontro per non farvi perdere proprio nulla di quanto accade sul terreno di gioco.

AGGIORNA LA DIRETTA

Virtus Entella-Arzachena 1-0 – 52′ Pellizzer (VE)

Virtus Entella (4-3-1-2): Massolo; Belli, Benedetti, Pellizzer, Crialese (83′ Germoni); Eramo (83′ Ardizzone), Di Paola (60′ Paolucci), Nizzetto; Adorna (60′ Currarino); Diaw (67′ Caturano), Mota. All. Boscaglia

Arzachena (3-5-2): Pini; Moi, Baldan, Busatto; Pandolfi, Taufer, Porcheddu (70′ Porcheddu), Casini, Trillò; Ruzzittu (70′ Gatto), Sanna. All. Giorico


FINISCE QUI! L’ENTELLA SUPERA DI MISURA L’ARZACHENA!

90+3′ – Caturano guadagna un calcio di punizione e fa passare secondi preziosi, anche se il vantaggio dell’Entella non è mai stato realmente messo in discussione

90+2′ – Calcia Gatto, Massolo esce e blocca. L’Arzachena appare totalmente impotente ed incapace di impensierire l’estremo difensore di casa

90+2′ – Punizione in zona offensiva per l’Arzachena: tutti si buttano in avanti per cercare di colpire

90′ – Saranno quattro i minuti di recupero. Poco il tempo dunque a disposizione per l’Arzachena per cercare il pari, anche se finora Massolo non ha corso nessun pericolo

86′ – Settimo corner per l’Entella: calcia Palucci, allontana Pandolfi

83′ – Doppio cambio per l’Entella: Boscaglia richiama in panchina Eramo e Crialese ed inserisce al loro posto Ardizzone e Germoni

78′ – Occasione Arzachena! Altro regalo dell’Entella, che regala il pallone a Casini al limite dell’area: il capitano tenta l’incursione ma la palla finisce sui piedi di Trillò, che spara alto. Arzachena ancora pericolosa su una leggerezza dei padroni di casa

77′ – Segue a ruota Benedetti: troppe proteste, anche lui si becca il cartellino giallo

77′ – Casini interviene da dietro su un ispiratissimo Mota Carvalho: cartellino giallo per lui

70′ – Corre ai ripari mister Giorico: dentro Gatto e La Rosa, fuori Ruzzittu e Porcheddu

68′ – Terzo cambio Entella: dentro l’ex Ascoli Caturano, fuori Diaw

67′ – Ennesima chance per la Virtus! Belli pesca Currarino in area, l’impatto di testa del neo entrato termina a lato per un soffio!

66′ – Ancora Entella! Stavolta è decisivo l’intervento di Pini, che col pienone nega la gioia del gol a Mota! Provvidenziale l’estermo difensore dell’Arzachena, finora decisamente il migliore dei suoi

63′ – Altra occasione Entella! Grande iniziativa di Belli che arriva fino in fondo e mette in mezzo, ma Diaw arriva scoordinato sul pallone e colpisce malissimo: palla addirittura in rimessa laterale. Padroni di casa di nuovo vicini alla rete del raddoppio

62′ – Cartellino giallo anche per l’Arzachena: Baldan va a saltare ed alza il gomito su Mota

61′ – Ammonito Crialese per un fallo tattico commesso ai danni di Taufer

60′ – Primi cambio per Boscaglia: Currarino e Paolucci rilevano Adorjan e Di Paola

58′ – Porcheddu tenta di innescare Trillò, ma il lancio è lungo e la palla rotola sul fondo

56′ – La reazione dell’Arzachena è affidata a Taufer, ma il suo tentativo dalla distanza fa soltanto il solletico a Massolo

54′ – Chance Entella! Padroni di casa vicini al raddoppio con il filtrante di Adorjan per Mota, ma l’attaccante portoghese non aggancia e la potenziale palla-gol sfuma

52′ – Il vantaggio dei liguri arriva direttamente dalla bandierina! Corner di Di Paola e zuccata vincente di Pellizzer, lasciato colpevolmente solo all’altezza del palo lontano dalla difesa di Gorico!

52′ – VANTAGGIO VIRTUS ENTELLA!

51′ – Sugli sviluppi del corner Ruzzittu impensierisce Massolo, ma il gioco era fermo a causa di un tocco di mano dello stesso attaccante ospite

50′ – In area Pellizzer subisce un colpo da Moi e resta a terra: l’arbitro ordina di ripetere la battuta del corner

49′ – Di Paola sbaglia tutto e serve Sanna, che si invola verso Benedetti: bravo nell’uno contro uno il difensore della squadra ligure, si ripartirà da un calcio d’angolo in favore dell’Arzachena

48′ Altro squillo dell’Entella: destro dalla distanza di Di Paola, controlla Pini

46′ – Adorjan ci prova di prima intenzione, conclusione centrale tra le braccia di Pini

46′ – Partiti! Inizia ora la ripresa, nessun cambio nell’intervallo

INTERVALLO

45+1′ – L’Arzachena innesca Sanna dentro l’area, ma la sua conclusione non crea nessun problema a Massolo

45′ – Ci sarà un solo minuto di recupero

44′ – Terza chance per l’Entella! Mota apparecchia in area per Adorjan, ma il numero 24 dell’Entella stoppa male la sfera e spreca una grandissima opportunità

43′ – Corner per l’Entella dopo un sinistro deviato di Nizzetto, è bravo Moi a liberare con un colpo di testa

41′ – Fa capolino l’Arzachena: tentativo timido di Ruzzittu dalla distanza, blocca in due tempi Massolo

39′ – Entella pericolosa! Diaw conclude ma il suo tentativo viene respinto, la carambola finisce sui piedi di Nizzetto che non ci pensa due volte e lascia partire il sinistro in diagonale: Pini si distende ed allunga in calcio d’angolo. Altra bella parata dell’estremo difensore di Giorico

36′ – Mota cerca di innescare Diaw al centro dell’area, ma l’attaccante italiano viene anticipato poco prima di poter concludere verso Pini

35′ – Giallo per Di Paola: il centrocampista dell’Entella è il primo ammonito del match

33′ – Secondo corner del match per l’Entella: lo schema è da rivedere, pallone regalato agli ospiti

31′ – Belli cerca Mota in verticale, puntualissimo Moi in chiusura

26′ – Ancora pericolosa l’Arzachena con Casini, stavolta dalla bandierina: il corner calciato dal centrocampista ospite balla pericolosamente nell’area piccola, risolve poi l’Entella in qualche modo

26′ – Punizione dalla trequarti campo per l’Arzachena, la retroguardia di casa alleggerisce il traversone di Casini in rimessa laterale

24′ – Occasionassima Entella! Di Paola scarica il sinistro e Pini respinge, sul pallone vagante si avventa Diaw che da due passi spedisce alto! Clamoroso il gol mancato da parte dell’attaccante di Boscaglia

22′ – Squillo Arzachena. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo Busatto tenta la conclusione con il tacco, ne esce fuori un passaggio per Massolo

18′ – Occasione Entella! Sponda di Diaw e botta di Mota, Pini vola e mette in calcio d’angolo! Grande parata dell’estremo difensore ospite, che mette i guantoni sul momentaneo 0-0

17′ – Buon primo quarto d’ora per la squadra ospite, che nei primi cinque minuti ha preso le misure all’Entella e poi si è fatta viva più volte dalle parti dell’estremo difensore ligure

14′ – Rialza la testa l’Entella: su un pallone sanguinoso perso da Mio si avventa Eramo, che però sbaglia l’assist verso Mota. Raccoglie Pini

12′ – Lancio lungo di Porcheddu per Sanna, comodo Massolo in presa alta

11′ – Ancora l’Arzachena in avanti con Sanna, il cui destro è debole e viene facilmente controllato da Massolo

10′ – Squillo Arzachena. Punizione dai venticinque metri, Casini calcia centralmente e Massolo respinge

8′ – Nizzetto cerca Diaw ma il traversone è troppo lungo, così così la retroguardia ospite che poi in qualche modo riesce ad allontanare la minaccia. Neanche la difesa dell’Arzachena appare molto concentrata

6′ – Chance Arzachena! Retropassaggio killer dei padroni di casa, Ruzzittu è un falco e si avventa sul pallone! Reattivo Massolo a smanacciare in calcio d’angolo. Disattenzione clamorosa dell’Entella dopo un buon avvio

4′ – Padroni di casa che cercano ancora Diaw, ma il pallone è troppo lungo. Buon momento per i padroni di casa, propositivi con un buon giro palla sin dai primi minuti

2′ – Palla interessante per Diaw, che però scivola al momento del traversone e vanifica tutto

1′ – Partiti! Primo pallone per i padroni di casa

20:25 – A punteggio pieno finora l’Entella, sebbene dopo appena due gare disputate: la sentenza del TAR di ieri ha respinto la richiesta di ripescaggio in B della formazione ligure, che dunque dovrà disputare parecchi recuperi proprio a cominciare da quello odierno. L’Arzachena invece ha due punti in più rispetto ai padroni di casa, ma fino ad ora lontano dalle mura amiche ha raccolto soltanto sconfitte. Dirige l’incontro il Signor Gualtieri della sezione di Asti

20:20 – Benvenuti dallo Stadio Comunale Gastaldi di Chiavari! Di fronte Virtus Entella ed Arzachena, match valido per il recupero della seconda giornata di Serie C, girone A! Tra poco le due squadre faranno il loro ingresso sul terreno di gioco

© riproduzione riservata