LIVE – Giro d’Italia 2022, tredicesima tappa Sanremo-Cuneo: aggiornamenti in DIRETTA

Giro d'Italia - Foto diegobarbeano CC BY 2.0

La diretta testuale della tredicesima tappa del Giro d’Italia 2022, la Sanremo-Cuneo di 150 chilometri. Alla vigilia di un weekend sulla carta piuttosto impegnativo, la Corsa Rosa numero 105 propone una frazione sulla carta adatta ai velocisti, che però dovranno riuscire a tenere sotto controllo il resto del gruppo per poi giocarsi tutto allo sprint finale. Sportface vi racconterà tutta la corsa fin dal chilometro zero, senza farvi perdere assolutamente nulla.

Segui il LIVE a partire dalle 13:35

TREDICESIMA TAPPA: PERCORSO E ALTIMETRIA

GIRO 2022: IL CALENDARIO COMPLETO

COME VEDERE LA TAPPA IN TV E STREAMING


AGGIORNA LA DIRETTA

Grazie per averci seguito, buon proseguimento.

CLASSIFICA E ORDINE DI ARRIVO

Completano il podio Bauhaus e Cavendish. Quinto Dainese, sesto Consonni.

VINCE ARNAUD DEMARE IN VOLATA! IL FRANCESE SI PRENDE ANCHE CUNEO!

16.53 – IL GRUPPO HA RIPRESO I FUGGITIVI A 600 METRI DALLA FINE. TUTTO PRONTO PER LA VOLATA! FINALE STRAORDINARIO!

16.52 – ULTIMO CHILOMETRO! PROVA A PARTIRE VAN DEN BERG!

16.50 – Ultimi 2 km e 21 secondi a separare fuggitivi e gruppo.

16.46 – Grande protagonista Eenkhoorn, che quando tira sembra in grado di poter dettare il passo.

16.45 – 6 km alla fine e non è ancora chiaro se sarà fuga o volata. Può succedere letteralmente di tutto.

16.40 – Il gruppo non molla e prova a rilanciarsi. 10 km al traguardo e ancora un minuto da recuperare. Finale tutto da vivere!

16.33 – 16 km alla fine e 2 minuti di ritardo per il gruppo. Sempre più difficile che vengano ripresi i fuggitivi.

16.28 – Si è staccato intanto Yates, finito con il suo gruppo a un minuto dal plotone.

16.26 – Gap di 2’30” tra battistrada e fuggitivi con 21 km ancora da percorrere.

16.20 – Il gruppo continua a insistere e per la prima volta torna sotto i 3 minuti di ritardo.

16.10 – 35 km alla conclusione. I fuggitivi potrebbero seriamente riuscire a non essere ripresi dal gruppo, che al momento arranca a +3’43”.

15.56 – Il copione non cambia: gruppo che continua a recuperare sui 4 battistrada (4:20 circa) quando mancano circa 40 km alla fine.

15.48 – 55 km al traguardo. Il gruppo recupera progressivamente ed è sceso sotto i 5 minuti di svantaggio.

15.38 – Van der Poel deve cambiare la bici ma torna subito in gruppo senza accumulare alcun ritardo.

15.30 – Il gruppo accorcia leggermente le distanze, spingendo sull’acceleratore in un tratto di discesa. Il gap è comunque ancora superiore ai 5 minuti e mezzo.

15.20 – 80 km al traguardo e circa sei minuti e mezzo di vantaggio sul gruppo per i battistrada.

15.05 – Eenkhoorn è il primo a passare sul GPM. I quattro fuggitivi continuano a guadagnare terreno.

15.00 – Aumenta a quasi 6 minuti il vantaggio dei battistrada, che ora sono diventati quattro. Tagliani ha infatti perso un minuto.

14.50 – Comincia la salita anche per il gruppo.

14.45 – Demare passa per primo sul traguardo volante, mentre i fuggitivi iniziano la prima vera salita del giorno.

14.38 – Poco più di 100 km al traguardo. A breve sarà il momento del Colle di Nava.

14.33 – In lacrime Romain Bardet, costretto a salire sull’ammiraglia.

14.27 – Il francese è stato fermato da problemi allo stomaco. Era quarto nella classifica generale.

14.25 – Romain Bardet si ritira dalla corsa!

14.15 – E’ la Groupama-FDJ a fare il passo in vetta al gruppo maglia rosa.

14.05 – Oltre 3 minuti di vantaggio per i cinque fuggitivi quando mancano circa 120 km al traguardo.

13.55 – Abbiamo la fuga di giornata. Sono cinque i battistrada, tra cui due italiani (Tagliani e Maestri), che hanno staccato il gruppo.

13.50 – Subito scatti e contro scatti in testa, ma nulla di fatto per ora.

13.36 – COMINCIATA UFFICIALMENTE LA TREDICESIMA TAPPA

13.33 – I corridori sono in movimento verso il KM0

13.30 – Buongiorno e benvenuti alla diretta scritta della tredicesima tappa del Giro d’Italia