Ciclismo, Tour de France 2020: ordine di arrivo e classifica prima tappa, vince Kristoff

Alexander Kristoff FOTO WIKIPEDIA CC 3.0

Kristoff vince la prima tappa del Tour de France 2020 e si prende la prima maglia gialla. La tappa Nizza-Nizza ha visto dunque il trionfo del norvegese, che ha tagliato il traguardo davanti al danese Mads Pedersen e l’olandese Cees Bol. Prima tappa iniziata con la fuga del terzetto composto da Schar, Gautier e Grellier. Al km 98 i tre di testa sono stati ripresi dal gruppo inseguitore, che da quel momento ha proseguito in modo compatto. La tappa è stata infatti caratterizzata da innumerevoli cadute, che hanno coinvolto anche alcuni protagonisti annunciati, tra cui Sam Bennet e Caleb Ewan. Proprio per questo, i corridori hanno rispettato una sorta di patto, procedendo a velocità moderata e mantenendo il gruppo compatto fino a 25km all’arrivo. Poi il gruppo si è allungato, con Benoit Cosnefoy che ha tentato la fuga, salvo poi essere ripreso dal gruppo. Nella volata finale si è poi imposto di prepotenza il norvegese Kristoff. Di seguito l’ordine d’arrivo della prima tappa.

LE PAGELLE DELLA PRIMA TAPPA

RIVIVI IL LIVE DELLA PRIMA TAPPA

LA CLASSIFICA GENERALE AGGIORNATA

L’ORDINE D’ARRIVO DELLA PRIMA TAPPA DEL TOUR DE FRANCE 2020:

  1. Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) 3h46’23”
  2. Mads Pedersen (Trek Segafredo)
  3. Cees Bol (Team Sunweb)
  4. Sam Bennet (Deceuninck-Quick-Step)
  5. Peter Sagan (Bora-Hansgrohe)
  6. Elia Viviani (Cofids)
  7. Giacomo Nizzolo (NTT Pro Cycling Team)
  8. Bryan Coquard (B&B Hotels-Vital Concept P/B KTM)
  9. Anthony Turgis (Total Direct Energie)
  10. Jasper Stuyven (Trek-Segafredo)