Volley, Trento-Kedzierzyn Kozle: precedenti e probabili formazioni finale Champions League maschile 2021

Itas Trento- Foto Lega Volley

Tutto pronto per le SuperFinals di Verona: Itas Trentino e Grupa Azoty Kedzierzyn Kozle si daranno battaglia per aggiudicarsi la Champions League maschile 2021. Si tratta del nono confronto in Europa (il sesto in Champions) tra le due formazioni, tanto che il club polacco è la seconda squadra maggiormente affrontata da Trento. Gli otto precedenti ufficiali sorridono a Trento, che ha collezionato 5 successi contro i 3 dei polacchi. Negli ultimi due incontri però, avvenuti nella fase a gironi della Champions League 2017/2018, è stato lo Zaksa ad imporsi in entrambe le occasioni al tie-break. Si preannuncia dunque grande battaglia anche in questa nuova sfida: di seguito le probabili formazioni per le SuperFinals.

COME SEGUIRE IL MATCH

COME E QUANDO VEDERE LA FINALE TRENTO-KEDZIERZYN KOZLE

TUTTO SUL KEDZIERZYN KOZLE

L’ALBO D’ORO DELLA CHAMPIONS LEAGUE MASCHILE

TUTTI I RISULTATI DELLA CHAMPIONS 2020/2021

LE PROBABILI FORMAZIONI

Trento ha avuto parecchi giorni per preparare la partita, dal momento che l’ultima sfida giocata è gara-4 di semifinale Playoff Superlega, disputata lo scorso 7 aprile. Coach Lorenzetti potrebbe dunque aver provato nuove soluzioni ma il sestetto titolare sembra pressoché intoccabile, almeno in partenza. L’unico dubbio riguarda gli schiacciatori: Alessandro Michieletto è sceso in campo in molte occasioni, ma nelle ultime due uscite (gara-3 e gara-4 di semifinale Playoff Scudetto) Lorenzetti gli ha preferito Kooy. Per il resto non dovrebbero esserci sorprese, con Simone Giannelli in regia, Nimir opposto, Lucarelli in banda, Lisinac e Podrascanin al centro e Rossini libero. Tra le fila polacche invece le scelte di Grbic nelle sfide ad eliminazione diretta sono ricadute sempre sugli stessi giocatori: Łukasz Kaczmarek, Jakub Kochanowski, Benjamin Toniutti, Aleksander Śliwka, Kamil Semeniuk, David Smith, Paweł Zatorski libero.

TRENTO: Giannelli-Abdel-Aziz, Lucarelli-Kooy, Lisinac-Podrascanin, Rossini libero.

KEDZIERZYN KOZLE: Toniutti-Kaczmarek, Kochanowski-Smith, Śliwka-Semeniuk, Zatorski libero.