Volley, Superlega: De Cecco lascia Perugia e pensa a Civitanova

Luciano De Cecco (Sir Safety Conad Perugia) 2017/2018 - Foto Legavolley

Luciano De Cecco lascia la Sir Safety Conad Perugia. A dirlo è il palleggiatore stesso nel corso di una diretta Instagram con il portale argentino Somosvoley. De Cecco ha confermato che dopo sei stagioni lascerò il club di Perugia” e ora “ho la proposta della Lube. L’argentino sembra dunque molto vicino a sostituire Bruno Rezende (che tornerà in Brasile) nella formazione di Civitanova, mentre “Perugia poi ha deciso di continuare con un palleggiatore italiano“, ha raccontato De Cecco. Il giorno successivo è arrivata la precisazione del regista argentino: “Non ho detto che Perugia mi ha preferito un altro palleggiatore, la società ha dovuto prendere un giocatore nel ruolo perché io ho deciso che dopo 6 anni era per me giunto il momento di un nuovo ciclo. Ingiusto accusare il club di avermi preferito altri. Ho poi potuto scegliere tra tante offerte, avevo avances russe e della Lube, ho scelto quest’ultima“.