Volley, Superlega 2020/2021: Perugia cede a Civitanova al tie-break

Lube Civitanova Lube Civitanova - Foto Profilo Facebook LegaVolley

La Cucine Lube Civitanova vince sul campo della Sir Safety Conad Perugia al tie-break (25-22, 28-30, 18-25, 25-18, 12-15) nel recupero della decima giornata di andata di Superlega 2020/2021. Partita equilibrata come da pronostico, con una lotta punto a punto proseguita fino al tie-break, che ha visto trionfare nuovamente la Lube, che già in Champions League aveva punito i Block Devils. Gli uomini di Fefé De Giorgi conquistano così una vittoria importante per la classifica, dove accorciano le distanze dalla capolista Perugia. Di seguito la cronaca del match.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

LA CLASSIFICA DI SUPERLEGA AGGIORNATA

CRONACA – Perugia spezza l’iniziale equilibrio (5-5) e si porta in vantaggio (15-12), riuscendo a mantenerlo (21-19) e a vincere il set 25-22. Grande equilibrio anche nel secondo parziale (13-13), con i Block Devils che guadagnano un piccolo margine (18-15), ma nel finale la Lube recupera a suon di muri (22-22) e ai vantaggi si aggiudica il set (28-30). Civitanova parte molto bene nel terzo set (2-8), Perugia fatica a rimanere in scia (12-17) e cede il parziale con il punteggio di 18-25. Nella quarta frazione torna la lotta punto a punto (8-8), che prosegue fino al 15-15, quando grazie all’eccezionale turno in battuta di Plotnytskyi i perugini si portano in vantaggio (20-15) e chiudono il parziale 25-18, conquistando il tie-break. Nel quinto set la lotta punto a punto si protrae fino all’8 pari, poi la Lube trova un bel break (9-12). Leon riporta sotto Perugia (11-12), ma Civitanova non si fa sorprendere, allunga e chiude il set (12-15), conquistando così la vittoria.