Volley, regolamento Superlega 2021/2022: la formula e come funziona

Osmany Juantorena - Lube Civitanova Osmany Juantorena - Lube Civitanova - Foto LegaVolley

Il regolamento del campionato di Superlega 2021/2022: tutto quel che serve sapere sul massimo campionato di volley maschile. Tutto pronto per la regular season, al via il 9 ottobre con l’anticipo della prima giornata e che terminerà il 20 marzo, cui seguiranno i playoff per l’assegnazione dello Scudetto. La regular season si svolgerà come di consueto con la formula del girone all’italiana, con gare di andata e di ritorno. Le prime otto classificate al termine della regular season accederanno poi ai play-off scudetto. Le ultime due della graduatoria (12esima e 13esima) invece saranno retrocesse in Serie A2. Ma quali sono i criteri per la definizione della classifica?

TUTTI I RISULTATI E LA CLASSIFICA

IL CALENDARIO 2021 COMPLETO DEL VOLLEY

PUNTEGGIO – A differenza delle competizioni internazionali, nel campionato italiano il primo criterio per la definizione della classifica è il punteggio. Una vittoria per 3-0 o 3-1 assegna tre punti, un successo 3-2 due punti, la sconfitta al quinto set vale 1 punto, mentre la sconfitta in tre o quattro set non porta punti. Cosa succede in caso di parità di punteggio? Precede la squadra con il maggior numero di vittorie; se persiste la parità poi si guarda in prima battuta il migliore quoziente set e in seconda il migliore quoziente punti.