Volley maschile, Champions League 2017/2018: le classifiche dei gironi

di - 7 dicembre 2017
Sir Safety Conad Perugia 2017/2018 - Foto Legavolley

Le classifiche dei gironi della Champions League 2017/2018 di volley maschile. Le 20 squadre che hanno raggiunto questa fase della competizione (12 direttamente ed 8 tramite i preliminari) sono state divise in 5 gironi con le migliori due di ogni raggruppamento e le 2 migliori 3 che accederanno ai playoff a 12 che seguiranno la fase a gironi che prenderà il via nel turno infrasettimanale del 5-7 dicembre e si concluderà il 28 febbraio 2018.

Sono ben tre le squadre italiane presenti: Cucine Lube Civitanova, Sir Safety Conad Perugia e Diatec Trentino, con le prime due che sono state inserite entrambe nel pool A e si sfideranno due volte nella fase a gironi mentre la squadra di Lorenzetti è stata assegnata al pool E.

I criteri definiti dalla CEV per determinare le posizioni in classifica sono i seguenti:
1 – Maggior numero di partite vinte
2 – Maggior numero di punti (ricordando che sono assegnati 3 punti per chi vince i match con i punteggi di 3-0 e 3-1; 2 punti per la vittoria al tiebreak per 3-2; 1 punto per la sconfitta al tiebreak per 2-3; 0 punti per le sconfitte con i punteggi di 0-3 e 1-3)
3 – Miglior quoziente set
4 – Miglior quoziente punti
5 – Scontri diretti

TUTTI I RISULTATI DEI GIRONI

LE QUATTRO URNE DEL SORTEGGIO

TUTTE LE DATE DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2017/2018

LE CLASSIFICHE DEI GIRONI

POOL A:

Knack ROESELARE (BEL) 3 (1V)
Sir Safety Conad PERUGIA (ITA) 2 (1V)
Cucine Lube CIVITANOVA (ITA) 1 (1P)

Fenerbahce SK ISTANBUL (TUR) 0 (1P)

POOL B:

VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER) 3 (1V)
Ford Store Levoranta SASTAMALA (FIN) 2 (1V)
PAOK THESSALONIKI (GRE) 1 (1P)
Halkbank ANKARA (TUR) 0 (1P)

POOL C:

Lokomotiv NOVOSIBIRSK (RUS) 3 (1V)
CHAUMONT VB 52 Haute Marne (FRA) 3 (1V)
Dinamo MOSCA (RUS) 0 (1P)
PGE Skra BELCHATOW (POL) 0 (1P)

POOL D:

JASTRZEBSKI Wegiel (POL) 3 (1V)
Zenit KAZAN (RUS) 3 (1V)
BERLIN Recycling Volleys (GER) 0 (1P)
Spacer’s TOULOUSE VB (FRA) 0 (1P)

POOL E:

Zaksa KEDZIERZYN-KOZLE (POL) 3 (1V)
Diatec TRENTINO (ITA) 3 (1V)

Akas IZMIR (TUR) 0 (1P)
Noliko MAASEIK (BEL) 0 (1P)

© riproduzione riservata