Volley, Champions League 2016/2017: i premi individuali, Maxim Mikhaylov MVP

Maxim Mikhaylov - Foto Catholympique CC BY-SA 2.0
Perugia avrà perso sul campo, ma ha “vinto” la classifica dei premi individuali. Quattro i giocatori della SIR Sircoma Colussi Perugia a entrare nel miglior sestetto del Final Four di Champions League di volley maschile: Ivan Zaytsev (l’attaccante di Perugia ha anche vinto il premio per il servizio più veloce), Aleksandar Atanasijevic, Luciano De Cecco e Marko Podrascanin. Tutti gli altri a Kazan, compreso l’MVP a Maxim Mikhaylov e la Lube prende il miglior libero.
Ecco tutti i premi individuali del Final Four di Champions League 2017
Miglior schiacciatore: Wilfredo Leon (Zenit Kazan)
Miglior schiacciatore: Ivan Zaystev (Sir Sicoma Colussi Perugia)
Miglior centrale: Marko Podrascanin (Sir Sicoma Colussi Perugia)
Miglior centrale: Artem Volvich (Zenit Kazan)
Miglior opposto: Aleksandar Atanasijievic (Sir Sicoma Colussi Perugia)
Miglior palleggiatore: Luciano De Cecco (Sir Sicoma Colussi Perugia)
Miglior libero: Jénia Grebennikov (Cucine Lube Civitanova)
MVP: Maxim Mikhaylov (Zenit Kazan)