Volley, Cev Cup 2018/2019: Trento in finale, Olympiacos k.o in quattro set

Itas Trento- Foto Lega Volley

L’Itas Trentino batte in quattro set (25-19, 25-19, 17-25, 25-17) l’Olympiacos alla BLM Group Arena. La formazione di coach Lorenzetti affronterà in finale i turchi del Galatasaray, capaci di eliminare a sorpresa i russi del Kemerovo.

LA CRONACA – L’Olympiacos prova a sparare le proprie cartucce in avvio di partita trovando il primo break del match grazie all’ottimo tempismo in fase di muro (10-12). Le evidenti problematiche in fase di ricezione, però, incidono in maniera pesante sulle ambizioni di ribaltone da parte dei greci.

La Itas dimostra la propria superiorità tecnica e chiude il parziale con un ace di Giannelli (4-3). L’ottima serata in attacco dell’ispirato Russell consente alla banda Lorenzetti di conquistare con più facilità il secondo parziale che significa qualificazione matematica in finale (25-19).

La Itas, a risultato acquisito, fa ruotare i propri uomini ed impiega un set in più del previsto per chiudere definitivamente i giochi.

Tabellino Trento-Olympiacos

Trento: Russell/Nelli 13, Candellaro 10, Vettori 9, Van Garderen/Codarin 6, Cavuto/Giannelli 5, Kovacevic 3

Olympiacos: Aleksiev 16, Schmitt 11, Rauwerdink 8, Koumentakis/Bohme 7, Zoupani 5, Tervaportti 2, Christofidelis/Petreas 1