Perugia, Atanasijevic positivo al Covid-19: è in isolamento

Aleksandar Atanasijević (Sir Safety Conad Perugia) - Foto Legavolley

Lo schiacciatore-opposto della Sir Safety Conad Perugia, Aleksandar Atanasijevic, è risultato positivo al Covid-19. Ad annunciarlo la società umbra, che attraverso una nota ha voluto mandare un messaggio al serbo. “La società augura al proprio bomber una pronta e completa guarigione e lo aspetta più presto possibile a Perugia” si legge nel comunicato.

Il 28enne, in Serbia dalla metà di maggio per proseguire il recupero dall’intervento al ginocchio, si è sottoposto al test, poi risultato positivo, in seguito ad alcune sintomatologie sviluppate. Tuttavia, alla partenza, tutti i tamponi erano risultato negativi. Attualmente Atanasijevic presenta lievi sintomi ed è in isolamento, come da protocollo. La Sir Safety Conad Perugia è in costante contatto telefonico con il pallavolista ai fini di monitorare le sue condizioni in collaborazione con i medici locali.