Volley, playoff serie A1 2018: Conegliano domina Scandicci in tre set, è finale

di - 10 aprile 2018
Imoco Volley Conegliano
Imoco Volley Conegliano 2017/2018 - Foto Innocenti / LVF

La Imoco Volley Conegliano travolge la Savino Del Bene Scandicci in gara tre delle semifinali playoff del campionato di volley femminile serie A1 2018. La squadra di Daniele Santerelli si conferma imbattuta nella serie ed approda in finale grazie ad un partita dominata con il punteggio di 22-25, 23-25, 16-25. Grande prova per Hill e Fabris che chiudono rispettivamente con 14 e 15 punti.

LA CRONACA – Nel primo set Scandicci parte meglio, scavando subito un mini-break di vantaggio tra sé e Conegliano. Con il passare dei minuti, però, la Imoco alza il proprio livello di gioco e le insicurezze che hanno caratterizzato sin qui le toscane nella serie, tornano a riaffiorare. A mettere il punto esclamativo per l’immediato vantaggio ospite è una Fabris da 7 punti.

Nel secondo parziale la Savino Del Bene reagisce con una serie di ottime scelte a muro che vale il più tre (12-9). Il copione, però, assume gli stessi connotati del primo set quando Conegliano decide di accelerare nel momento decisivo con Hill e Bricio e volando 2-0. Nel terzo set non c’è più storia con Scandicci che esce mentalmente dal match e cede senza lottare. La Imoco approda in grande stile alla finale scudetto.

 

© riproduzione riservata