Volley, Fabris: “Le giocatrici di Serie A saranno vaccinate, vogliamo riaprire le porte ai tifosi”

Serena Ortolani (Saugella Team Monza) 2017/2018 - foto Rubin / LegaVolleyFemminile

Mauro Fabris, Presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile, punta fortemente al ritorno alla normalità e si scaglia fortemente contro il nuovo provvedimento del governo, secondo cui i palazzetti potranno essere riempiti solo al 25%. “Ridurre di così tanto la capienza – afferma, a tal proposito, Fabris – non è coerente con le decisioni prese, dal governo, in merito ad altri settori dello sport e della società in generale. La Pallavolo Femminile rispetta da un anno e mezzo protocolli rigidissimi, vaccinerà tutte le atlete di Serie A  e adesso vuole un ritorno ad una normalità. I palazzetti pieni sarebbero una bella boccata d’ossigeno per la nostra economia”.