Volley, Champions League 2021: Busto Arsizio in semifinale, 3-1 all’Eczacibasi

Unet E-Work Busto Arsizio 2017/2018 - Foto Mora / LVF

La Unet E-Work Busto Arsizio si qualifica alle semifinali della CEV Champions League 2020/2021. Le bustocche vincono la gara di ritorno dei quarti di finale per (23-25, 22-25, 25-22, 26-28) contro l’Eczacibasi Istanbul, replicando il successo dell’andata e diventando così la terza squadra italiana ad arrivare tra le migliori quattro d’Europa. Dopo aver vinto i primi due set che valgono il passaggio del turno, coach Musso cambia la formazione e un calo di concentrazione favorisce la reazione d’orgoglio delle turche, che però riescono a strappare solamente un set. Le Farfalle incontreranno in semifinale un’altra squadra turca, il Vakifbank Istanbul, che ha eliminato con due netti 3-0 le polacche del Grupa Azoty Chemik Police. Di seguito la cronaca del ritorno dei quarti tra Eczacibasi e Busto Arsizio.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

IL TABELLONE COMPLETO DEI QUARTI DI FINALE

REGOLAMENTO: CHI PASSA IN SEMIFINALE?

IL TABELLONE DELLE SEMIFINALI

RISULTATI E CLASSIFICHE CHAMPIONS LEAGUE FEMMINILE 2020/2021

CRONACA – Ottimo avvio delle padrone di casa (8-5), Musso chiama time-out e le Farfalle pareggiano i conti (9-9). Mingardi trascina Busto Arsizio al doppio vantaggio (11-13), ma ancora una volta le turche rimontano (18-17). Qualche errore dell’Eczacibasi e un bel turno al servizio di Mingardi lanciano le bustocche alla conquista del set (23-25). Busto Arsizio ci riprova nella seconda frazione (4-6), dove prova a scappar via (10-14). Poi un black-out favorisce il rientro delle padrone di casa (16-16) che dà il via ad una lotta punto a punto (21-21). Nel finale però le bustocche ritrovano ritmo e un muro su Boskovic sancisce la vittoria del set che vale il passaggio del turno (22-25).

Nel terzo set arriva la reazione d’orgoglio delle turche (6-2), che provano a staccare le avversarie (10-4). Musso fa ruotare la panchina e, nonostante il fisiologico calo di tensione, Busto si riporta in scia (13-11). Le Farfalle pareggiano sul 15-15, ma le turche trovano un nuovo break (17-15) e allungano (21-18) fino al conclusivo 25-22. Busto Arsizio torna in campo determinata a chiudere il match (0-4) e sembra saldamente in controllo (11-15). Le turche però non si arrendono (15-17) e ristabiliscono l’equilibrio sul 21-21, da cui inizia un botta e risposta tra le due squadre che prosegue fino ai vantaggi (24-24). Alla fine la spunta Busto Arsizio (26-28), che si porta a casa i tre punti e la qualificazione alle semifinali.