Italvolley femminile, Mazzanti: “C’è la volontà di lottare per il titolo”

Mazzanti Davide Mazzanti, Ct della Nazionale femminile di volley - Foto Fipav

Davide Mazzanti ha parlato alla vigilia del debutto dell’Italvolley femminile ai Mondiali 2022 contro il Camerun ad Arnhem (Olanda). Queste le sensazioni del nostro ct: “Ai Mondiali del 2018 avevamo la speranza di giocarci qualcosa d’importante, mentre oggi c’è la volontà di lottare per il titolo. Credo che questa sia la differenza più grande rispetto a quattro anni fa. Abbiamo tante settimane di lavoro alle spalle e adesso ci aspetta un mese d’emozioni. Ci presentiamo a questo torneo non tanto forti delle medaglie conquistate nell’Europeo e nella Nations League, ma soprattutto consapevoli di aver raggiunto una grande efficacia in certi aspetti del gioco. Il successo dei maschi con la Polonia? E’ stato bello condividere assieme la preparazione quest’estate. Ho gioito tantissimo per la vittoria del Mondiale maschile. Quella magia ce l’abbiamo in testa anche noi e vogliamo condividerla con i tifosi”.