Trofeo Coni Kinder+Sport 2019: Veneto in testa dopo la prima giornata di gare

Veneto in testa. Questo il responso dopo la prima giornata di gare del Trofeo Coni Kinder+Sport 2019 che si sta disputando a Crotone, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Catanzaro e Palmi. Settantatré i punti realizzati dal Veneto che, nella manifestazione multisportiva più importante in Italia dedicata agli Under 14, precede la Lombardia con 62 punti e la Puglia con 60.  Sono circa 3000 gli atleti e 800 i tecnici, in gara per le 21 rappresentative dei Comitati Regionali del Coni (comprese le Province autonome di Trento e Bolzano) nelle prove previste da 34 Federazioni Sportive Nazionali e 9 Discipline Sportive Associate.

La prima giornata di gare è andata in scena all’indomani della spettacolare cerimonia di apertura svoltasi allo stadio ‘Ezio Scida’ di Crotone, a cui hanno partecipato i vertici dello sport nazionale, a partire dal Presidente del Coni, Giovanni Malagò, e regionale con il Presidente del Coni Calabria, Maurizio Condipodero, il Segretario Generale, Carlo Mornati, numerosi Presidenti federali e dei Comitati Regionali del Coni, alcuni membri di Giunta Nazionale e delle autorità locali, a partire dal Governatore Mario Oliverio e dal Sindaco di Crotone, Ugo Pugliese e dai rappresentanti degli altri comuni che ospitano l’evento.

CLASSIFICA PROVVISORIA – I GIORNATA*

Veneto 73
Lombardia 62
Puglia 60
Piemonte 56
Lazio 53
Emilia Romagna 51
Sicilia 51
Toscana 44
Campania 40
Marche 37
Calabria 35
Sardegna 34
Liguria 28
Friuli Venezia Giulia 22
Umbria 20
Bolzano 14
Trento 12
Valle d’Aosta 8
Abruzzo 8
Basilicata 7
Molise 3