Tokyo 2020, nuoto: Titmus batte Ledecky e l’allenatore impazzisce (VIDEO)

L’australiana Ariarne Titmus conquista la medaglia d’oro nei 400 metri stile libero femminili ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e conquista una strepitosa medaglia d’oro. Titmus, infatti, riesce a battere la pluricampionessa statunitense Katie Ledecky in un confronto acceso ed equilibrato, tanto che alla fine l’allenatore dell’australiana impazzisce di gioia e perde la testa, non riuscendo a trattenere l’emozione. Ecco il video dell’accaduto sulle tribune.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.