Next Gen Finals Milano 2017, Fabio Gorietti: “Quinzi ha enormi qualità” (VIDEO)

Gianluigi Quinzi e Fabio Gorietti

E’ visibilmente soddisfatto Fabio Gorietti, il tecnico di Gianluigi Quinzi, che si è da pochi minuti qualificato per la finale delle qualificazioni alle Next Gen Finals Milano 2017. Il coach aveva previsto l’exploit del suo assistito: allo Sporting Milano 3 il giovane marchigiano (21 anni per lui) ha piegato in semifinale Liam Caruana in un’ora e quindici minuti, e per lui adesso il sogno di partecipare all’importante torneo Masters di Milano è a un passo. L’ottavo posto in palio per le Next Gen al momento è un affare a tre, con Baldi e Pellegrino che si giocano nell’altra semifinale la possibilità di sfidare Quinzi nell’atto conclusivo.

LE PAROLE DI GORIETTI – L’allenatore Fabio Gorietti, intercettato da Sportface, non ha nascosto tutta la sua soddisfazione per questo risultato: “Gianluigi non si aspettava di arrivare in finale? Io penso che questo risultato non sia una sorpresa, riflette ciò che sa fare. La superficie molto veloce non è forse la più congeniale per lui, ma si è espresso molto bene”.

Uno sguardo poi al match di domani e alle doti del giovane tennista, che può davvero essere il futuro del movimento italiano: “Alle Next Gen il campo è diverso, più adatto alle sue caratteristiche. Speriamo che domani vada nel verso giusto. Gianluigi ha delle enormi qualità. In questo periodo sto cercando insieme a lui di farle emergere”. 

Ecco il video con le parole in esclusiva di Gorietti: