Nascar, follia Grady: prende a pugni il rivale Callihan mentre è ancora nella vettura (VIDEO)

Scena assurda in Nascar dove, dopo un incidente nelle qualifiche da cui era stato estromesso da quella manche, Andrew Grady ha aggredito in pit lane il collega Davey Callihan mentre era ancora nell’abitacolo della vettura. Tutto sarebbe nato in pista, durante le qualifiche al Martinsville Speedway per la ValleyStar Credit Union 300, uno dei massimi eventi della categoria Late Model Stock. Qui, nel corso di una delle quattro manche selettive, Grady è rimasto coinvolto in un incidente con Brandon Pierce e avrebbe attribuito la responsabilità dell’accaduto a Callihan. Stando a quanto riferito dallo stesso Grady, poi, ad aggravare la situazione ci sarebbe stato un gestaccio da parte di Davey. Una serie di episodi che ha portato all’escalation e alla rissa. Ecco le incredibili immagini.