Malagò: “Russi out da Wimbledon? Decisione in linea con raccomandazioni CIO” (VIDEO)

Giovanni Malagò ha parlato a margine dell’evento stampa organizzato per ufficializzare il rinnovo della collaborazione tra Coni ed Herbalife24 in qualità di Sport Nutrition Supplements Sponsor fino alle Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina 2026. Questo il commento del presidente del CONI sulla storica decisione di Wimbledon di escludere i tennisti russi e biellorussi dalla prossima edizione: “È giusto che questo tema faccia discutere. Finora non c’era stata un’azione così chiara. Capisco il dispiacere da parte dell’Atp. La decisione però è in linea con quanto raccomandato dal Cio”.

Sulla Roma di Mourinho, che si prepara ad un altro tutto esaurito per la sfida contro il Leicester di Conference League: “Credo sia un combinato disposto di diversi fattori. Il portoghese è stato decisivo per come ha caricato la piazza. Sicuramente la tifoseria dopo due anni di Covid ha voglia di respirare lo stadio e l’atmosfera, la squadra negli ultimi tempi ha giocato meglio e ottenuto risultati migliori con una striscia positiva e poi è rimasto l’unico club italiano a livello internazionale. Tutto questo si unisce alla politica dei prezzi che mi sembra abbia aiutato moltissimo le famiglie”.

Infine sulla sfida tra Inter e Juventus: “Valorizza al meglio la formula della Coppa Italia, che dà un vantaggio alle squadre di vertice. Gara in contemporanea con gli Internazionali di tennis? Da quando la finale di Coppa Italia si gioca all’Olimpico, i due eventi sono sempre nella stessa settimana: la responsabilità non è della Lega o degli Internazionali, ma della mancanza di altre strutture”.