Ghana-Uruguay, Suarez in lacrime per l’eliminazione: non finisce come nel 2010 (VIDEO)

Finisce tra le lacrime, finisce con un’eliminazione surreale ai gironi. E con la legge del contrappasso per Luis Suarez, che nel 2010 spezzò il sogno del Ghana di andare in semifinale ai Mondiali in Sudafrica con il clamoroso tocco di mano sulla linea che tolse il gol e portò al rigore poi sbagliato da Asamoah Gyan. L’attaccante venne squalificato, ma esultò tra le lacrime. Oggi, le lacrime sono di disperazione, perché nel suo ultimo Mondiale la vittoria per 2-0 contro gli africani, ritrovati nel girone in Qatar, non basta per qualificarsi in virtù della clamorosa vittoria della Corea del Sud contro il Portogallo. In alto ecco il video.