Volley, Europeo U19 donne: Italia batte Germania 3-1, semifinali possibili

Pallone da volley

Terza vittoria su quattro partite del girone per l’Italia femminile della pallavolo under19, che all’Europeo in corso tra Ungheria e Slovacchia ha battuto oggi la Germania per 3-1 e si trova ora in terza posizione nel girone, a pari punti con la Serbia ma con quoziente set inferiore. Domani le azzurrine affrontano nel match decisivo le padrone di casa dell’Ungheria.

Primo parziale relativamente facile per l’Italia, che è riuscita a chiudere con margine, con il punteggio di 25-19. Molta più lotta nel secondo set, risolto solo ai vantaggi per 26-24, così come, purtroppo, il terzo set: dopo una lotta equilibrata, l’Italia è riuscita a salire 24-21, ottenendo tre importantissimi match point, che sfortunatamente se ne sono andati uno dopo l’altro, assieme al successivo quarto sul 25-24, prima che la Germania potesse chiudere 29-27. Il tutto viene aggiustato, con un set di ritardo, nel quarto parziale: dominio azzurro e chiusura definitiva sul 25-19 26-24 27-29 25-16.

Andate secondo previsione invece le due altre partite del girone: la Russia ha battuto l’Ungheria per 3-0, così come la Serbia ha battuto la Bielorussia per 3-0. La classifica, che ricordiamo manderà alle semifinali le prime due di entrambi i gironi, recita: Russia prima con 12 punti a punteggio pieno (quoziente set 12.0), secondo posto per la Serbia con 8 punti (quoziente set 2.0), terzo posto per l’Italia con 8 punti (quoziente set 1.4); seguono Germania con 4 punti ed Ungheria e Bielorussia con 2.

Resta solo il match di domani per decidere le sorti dell’evento: l’Italia affronta da favorita l’Ungheria ed è necessaria una vittoria convincente possibilmente per 3-0, nella speranza che la Serbia (che però affronta le fortissime russe), non ottenga bottino pieno, per superarla nei punti. In caso di sconfitta della Serbia, all’Italia basterebbe una sconfitta per 2-3. La Serbia giocherà alle 15:30, l’Italia alle 18:00.