Tennis, Zverev vicino al ritorno in campo. Il fratello Mischa: “Deve tornare a sentire l’adrenalina”

Alexander Zverev Alexander Zverev - Foto Ray Giubilo

Il ritorno in campo di Alexander Zverev si avvicina, ma è ancora presto per stabilire una data. Il tennista tedesco è fermo da giugno, quando si infortunò alla caviglia in occasione della semifinale del Roland Garros contro Rafa Nadal, e mette nel mirino la prossima stagione. L’obiettivo è dunque essere al meglio per l’Australian Open, ma non è da escludere una presenza del tedesco nella Diriyah Tennis Cup, in programma in Arabia Saudita già a dicembre. Intervistato da Eurosport, il fratello Mischa ha dichiarato: “Deve giocare qualche partita prima dell’inizio della stagione. Ha bisogno di affrontare giocatori forti per tornare a sentire l’adrenalina“.