Supercoppa Europea 2022: il Real Madrid trionfa con l’Eintracht nel segno del solito Benzema

Photo LiveMedia/Oscar J Barroso/DPPI Madrid, Spain, May 12, 2022, Spanish football La Liga match Real Madrid vs Levante UD Image shows: Karim Benzema of Real Madrid celebrates a goal during the Spanish championship La Liga football match between Real Madrid and Levante UD on May 12, 2022 at Santiago Bernabeu stadium in Madrid, Spain LiveMedia - World Copyright

Termina 2-0 il match tra Real Madrid ed Eintracht Francoforte, match valido per la Supercoppa Europea 2022. La partita, disputata allo stadio Helsingin Olympiastadion di Helsinki, ha visto trionfare gli spagnoli. A segno nel primo tempo Alaba e nel secondo, il solito, Benzema. I Blancos, sono Supercampioni d’Europa.

RIVIVI IL LIVE SU SPORTFACE

LE PAGELLE E IL TABELLINO DEL MATCH

GLI HIGHLIGHTS DELLA GARA

La cronaca

Gara che parte subito fortissimo, con occasioni da una parte e dall’altra. Nei primi minuti le occasioni sono più per i tedeschi, ma per ben due volte Courtois nega la rete agli avversari. Superato il quarto d’ora pericolosissimo il Real: salvataggio incredibile di Tuta che col ginocchio sinistro, cadendo, sulla linea, toglie il pallone dalla porta dopo il tiro di Vinicius da dentro l’area, a Trapp battuto. Minuto 37′, calcio d’angolo battuto da Modric, Benzema stacca, Casemiro si avventa per non far finire fuori il pallone e trova tutto solo in area, con la porta scoperta, David Alaba che insacca: 1-0 Real. Poco dopo Benzema vicinissimo al raddoppio ma, 1 contro 1 tira fuori, alla destra di Trapp. Si chiude qui il secondo tempo.

Nella seconda frazione prova l’Eintracht a farsi vedere, ma alla fine è di nuovo il Real a colpire. Prima però Casemiro colpisce una traversa clamorosa, 20 metri col mancino di prima. Il pallone si stampa però sul legno e finisce fuori. 4 minuti dopo, arriva il raddoppio del solo ed infinito Benzema. Trovato al limite dell’area di rigore, il francese colpisce col piattone centrale. Non eccelso Trapp, che devia leggermente, ma non basta per non far entrare il pallone. Secondo gol blanco. 442 gol in carriera, superato Raul come marcatore del Real Madrid, Benzema è infinito. La gara invece no, e termina infatti col risultato di 2-0. Real Madrid batte Eintracht Francoforte.