Superbike, GP Olanda: Jonathan Rea il più veloce nella FP2, seguono Davies e Sykes

di - 28 aprile 2017
Jonathan Rea - Foto Antonio Fraioli

Il Mondiale Superbike fa tappa ad Assen, in Olanda, per la quarta prova iridata del 2017. La sessione di prova delle FP2 rimescola le carte in tavola: stavolta ad essere il più veloce è Jonathan Rea. Il campione in carica oltre ad essere stato il più veloce – firmando il suo miglior giro in 1.35.383 – è stato anche il più costante anche sul passo gara. Sembrerebbe quindi proprio lui l’uomo da battere . Seconda posizione per l’inglese Chaz Davies, sempre il primo tra i piloti Ducati, che ottiene un tempo migliore della mattina avendo un ritardo di soli +0.112 dal leader del mondiale e superando di soli 37 millesimi Tom Sykes, il quale si attesta in terza posizione. Cambiano le posizioni anche fuori dalla top 3: infatti è da segnalare un ottimo 4° posto di Jordi Torres ,oltre ad un ritrovato Savadori in quinta posizione. Non migliora Marco Melandri, che chiude in nona posizione e sembrerebbe non avere tanta confidenza con la sua Ducati. Da segnalare un’altra caduta senza conseguenze per Lowes, ottavo. Fuori dalla Top Ten l’idolo di casa Van der Mark, undicesimo e beffato da Krummenacher, decimo. Appuntamento a domani per qualifiche e la gara 1.

© riproduzione riservata