Sci di fondo sprint Ruka 2022, Pellegrino: “Soddisfatto fino a un certo punto”

Federico Pellegrino - Foto Giovanni Auletta/Pentaphoto

E’ stata una discreta qualifica, come sempre in recupero nella seconda parte, è ormai una mia caratteristica”. Con queste parole Federico Pellegrino ha commentato la sprint di Ruka 2022, dove ha chiuso con un terzo posto in semifinale. “Ho scelto di rimanere nella parte bassa del tabellone per garantirmi più turni, nei quarti è andata bene, in semifinale ho bisticciato un po’ troppo con Jouve“ ha aggiunto l’azzurro.

Ho ricalcato più o meno la prestazione dello scorso anno, sono soddisfatto fino a un certo punto, forse potevo fare qualcosa in più, ma è stato un buon punto di partenza. Adesso vediamo come mi comporterò nelle prove sulla distanza”, conclude Pellegrino.