Scherma paralimpica, Europei 2018: al via 300 atleti da 20 paesi a Terni

di - 17 settembre 2018

I Campionati Europei di scherma paralimpica vanno in scena a Terni, più precisamente al PalaDeSantis. Da martedì 18 settembre fino a domenica 23 ben 300 atleti provenienti da 20 paesi si daranno battaglia per conquistare il titolo iridato. L’Italia punta a fare meglio rispetto alle Olimpiadi di Rio 2016 dove si conquistarono ben 10 medaglie.

Parecchi gli azzurri al via: protagonista assoluta sarà Bebe Vio, oltre che a Matteo Betti, Marco Cima, Matteo Dei Rossi, Edoardo Giordan, Emanuele Lambertini, Lorenzo Major, Gianmarco Paolucci, Alberto Pellegrini, William Russo, Alessia Biagini, Sofia Brunati, Sofia Della Vedova, Andreea Mogos, Marta Nocent, Consuelo Nora, Rossana Pasquino e Loredana Trigilia.

 

© riproduzione riservata