Scherma, Coppa del Mondo 2022 spada: Italia maschile settima a Heidenheim

Andrea Santarelli Andrea Santarelli - Foto Bizzi
L’Italia si ferma al settimo posto nella gara a squadre di spada maschile a Heidenheim, tappa della Coppa del Mondo 2022 di scherma. Dopo il podio individuale di Gabriele Cimini, la formazione azzurra composta da Andrea Santarelli, Federico Vismara, Davide Di Veroli e dallo stesso Cimini ha iniziato dal tabellone dei 32 con la vittoria netta contro il Belgio 45-24. Gli azzurri hanno poi sofferto contro l’Egitto, battuto ai supplementari con la stoccata vincente di Davide Di Veroli (45-44). Ai quarti di finale però, il quartetto azzurro è stato eliminato per 38-45 ai supplementari dai campioni olimpici della Francia. Medaglia d’oro per la Corea, che in finale ha battuto la Germania 45-32. Terza posizione proprio per i transalpini, che in finale hanno battuto l’Ungheria 45-43. Negli assalti per stabilire le altre posizioni, l’Italia ha perso 45-32 contro gli Stati Uniti e ha poi vinto 45-40 contro la Svizzera, chiudendo così al settimo posto.