Running, Lago Maggiore Marathon 2022: vincono lo scozzese Gollan e Sarah Aimee L’Epee

Lago Maggiore Marathon Lago Maggiore Marathon - Credits Irene Gualtieri

La XI SPORTWAY Lago Maggiore Marathon, che ha visto ai nastri di partenza oltre 2000 atleti, è andata allo scozzese Ruairidh Gollan, il quale all’esordio sulla distanza si è imposto in in 2h31’10”. Alle sue spalle il tedesco Oleg Mazurov in 2h44’10”e l’azzurro Andrea Antonacci, terzo in 2h44’19”. A completare la Top 5 altri due azzurri, ovvero Francesco Spina (Asd Bumbasina Run) in 2h46’20” e Alessandro Lacqua (Sport Project VCO) in 2h46’51”. Al femminile, invece, a conquistare la vittoria è Sarah Aimee L’Epee (Atletica Settimese), capace di tagliare il traguardo in 3h02’14” e stabilire il suo personal best. Completano il podio Celeste Albertino (Run Card) in 3h12’01” e Stefania Combi (Asd Tapascione Running Team) in 3h20’31”.

Nelle altre distanze di giornate, nella 33 km vince Alessandro Degasperi (Trentino Running Team) in 1h57’58”, davanti  allo svizzero Enrico Cavadini (RunCard) in 2h08’32”. Nel femminile invece festeggia Arianna Lutteri (Calcestruzzi Corradini Excels) in 2h11’57”. Nella mezza maratona prevalgono Marco Giudici (Sport Project VCO) in 1h06’13” e Laila Francesca Hero (Atl. Arcobaleno Savona) in 1h27’19”. Infine, nella 10 km la spuntano Mauro Cattaneo (Marathon Cremona) in 33’34” e Martina Tognin (DK Runners Milano) in 37’31”. Da segnalare infine il suo traguardo della carriera del biellese Roberto Mello (3h52’55”).