Running, dominio etiope nella Maratona di Torino. Brogiato terza

di - 4 novembre 2018
Sara Brogiato Running
Sara Brogiato - Foto Colombo/Fidal

Conclusa la Maratona di Torino con un dominio etiope sia nella gara maschile che in quella femminile. Le due gare sono state vinte da Siraj Gena Amda e Dembeli Chefo Shuke mentre è da segnalare il terzo posto di Sara Brogiato alla sua prima gara.

Amda si è imposto con il tempo di 2:14:48 davanti ai keniani Mengich e Serem. Un terzetto che ha dominato la gara sin dai primi chilometri che ha visto Amda staccarsi al km 35 con i due keniani che non sono riusciti a mantenere il suo ritmo. Giovanni Grano termina in quinta posizione con 2:19:03 seguito da Carmine Buccilli e Corrado Pronzati, rispettivamente ottavo e nono.

La Shuke invece si è imposta in 2:35:53 davanti alla keniana Kerono e appunto alla nostra Sara Brogiato che chiude in 2:38:58. Anche questa gara ha visto il terzetto che ha finito sul podio dominare sin dall’inizio. La Shuke ha iniziato la progressione vincente poco prima del km 30 quando è passata avanti di una ventina di secondi per poi aumentare fino ad oltre due minuti il suo vantaggio. Molto soddisfatta di questo risultato la Brogiato che al termine della gara ha detto : “Fino al km 30 è andato tutto bene, ho anche pensato di aumentare il ritmo ma ho deciso che non era il caso di rischiare. Dopo il km 30 le gambe giravano meno anche se il fiato c’era ancora. La mia lepre Said mi ha aiutato tanto. Sono felicissima, sono salita sul podio al primo tentativo”.

© riproduzione riservata