Roland Garros 2022: Nadal conquista il 22esimo Slam, Ruud sconfitto in tre set

Rafa Nadal Rafa Nadal - Foto Ray Giubilo

Rafael Nadal trionfa al Roland Garros 2022. Il campione spagnolo domina la finale in tre set contro Casper Ruud (6-3 6-3 6-0), conquistando il suo 22esimo Slam, il 14esimo a Parigi. Prestazione praticamente perfetta del numero 5 al mondo, mai in difficoltà durante il match. Il 23enne norvegese esce comunque a testa alta, alla fine di uno splendido percorso che lo ha portato alla sua prima finale Slam.

IL PROGRAMMA

IL TABELLONE

IL MONTEPREMI

LA PARTITA -Subito grande partenza di Nadal che dopo aver conquistato il primo game a 15 strappa la battuta all’avversario allungando sul 2-0. Ruud, però, reagisce portandosi a casa il controbreak, ma spreca la possibilità di riportare il set in equilibrio perdendo nuovamente il turno di servizio nel quarto gioco (3-1). Il campione spagnolo vola così sul 4-1 e sfrutta il vantaggio non rischiando niente e chiudendo il primo parziale sul 6-3. Nel primo game del secondo set il norvegese è subito costretto ad annullare tre palle break all’avversario per evitare il peggio, e nel quarto game conquista uno splendido break a zero portandosi sull’1-3. Altra reazione immediata di Nadal che porta a casa il controbreak e pareggia i conti sul 3-3, non concedendo più niente a Ruud e chiudendo con un altro break sul 6-3. Non c’è più partita in un terzo set dominato da Nadal, che chiude i conti in 37 minuti di parziale sul 6-0 contro un Ruud ormai arreso.