Real Madrid, Alaba: “Ancelotti un grande allenatore e persona. Modric è come un fratello”

David Alaba David Alaba, Real Madrid - Foto LiveMedia/Irina R Hipolito/DPPI

Il difensore austriaco del Real Madrid, David Alaba, ha parlato a GQ. Ecco le sue parole, partendo dall’addio al Bayern Monaco: “Devo dire che è stata una delle decisioni più complesse della mia vita, ho parlato con la mia famiglia e abbiamo deciso che era la cosa più giusta per noi. Ancelotti? Sono fortunato ad averlo incontrato due volte nella mia carriera. E’ un grande allenatore ed una grande persona. Modric è diventato una sorta di fratello maggiore per me. Benzema e Hazard sono due persone fantastiche. Vado molto d’accordo anche con Rudiger e Kroos, anche perchè li conosco da molto tempo”.