Qatar 2022, Collina: “L’obiettivo è avere gli arbitri al top per evitare l’uso della tecnologia”

Pierluigi Collina - Foto Олег Дубина

Il presidente della Commissione Arbitrale Fifa, Pierluigi Collina, ha parlato in vista del Mondiale di Qatar 2022. Ecco le sue parole: “Il nostro obiettivo è preparare al meglio l’arbitro per evitare di usare la tecnologia, ma la tecnologia è lì per ridurre la possibilità di errore umano che può influenzare l’esito di una partita. Anche il miglior arbitro può sbagliare; è un essere umano, e lo sappiamo. “E’ come una squadra di calcio, devono preparare tutto molto bene per la competizione più importante che abbiamo in questo sport. Sono positivo. Mi aspetto un grande Mondiale. Sappiamo quello che stiamo facendo. Il sacrificio che stiamo facendo, li stiamo facendo perché vogliamo raggiungere un obiettivo. Sono sicuro che gli arbitri capiranno questo messaggio e si comporteranno molto bene” sono invece quelle di Massimo Busacca, direttore arbitrale Fifa.