Playoff NFL 2019: Philadelphia passa col brivido, i Chargers fanno fuori i Ravens

di - 7 gennaio 2019

Sono due le partite dei playoff NFL 2019 disputatesi domenica 6 gennaio, e altrettanti sono i verdetti per quanto riguarda gli ottavi di finale. Tutto facile per i Los Angeles Chargers, che sconfiggono 23-17 i Baltimore Ravens. Si decide nel finale invece il match tra i Chicago Bears e i Philadelphia Eagles, con la vittoria e il passaggio del turno di questi ultimi,

Baltimore Ravens-Los Angeles Chargers 17-23

Iniziano forte i californiani, che nella prima metà di gara si portano avanti 12-0 grazie a due parziali di 6-0m arrivati con due calci piazzati per quarto, realizzati tutti da un perfetto Michael Badgley. A inizio del terzo quarto arriva il primo errore di Badgley, che sbaglia un field goal nel periodo probabilmente più difficile per i Chargers. Provano a riprendersi i Ravens, i quali trovano i primi punti dell’incontro grazie al piazzato di Justin Tucker, autore però di un field goal sbagliato subito dopo. Los Angeles la chiude a inizio dell’ultimo periodo grazie a un touchdown pass di Melvin Gordon, seguito dalla trasformazione da due punti di Tyrell Williams. A nulla serve l’ultimo tratto di gara, in cui Baltimore prova a rimontare: vincono i Chargers che volano ai quarti.

Chicago Bears-Philadelphia Eagles 15-16

Molto più equilibrata la partita del Soldier Field, andata in scena nella tarda serata italiana. Philadelphia chiude avanti 3-0 il primo quarto grazie al calcio piazzato brillantemente trasformato da Jake Elliott. Gli ospiti vengono rimontati nel secondo periodo con due piazzati di Cody Parkey che portano in vantaggio 6-3 i Bears a metà gara. In apertura di terzo quarto arriva il touchdown pass di Dallas Goedert, a cui fa seguito la trasformazione di Elliott. Ultimo parziale da brividi, ma l’errore nel finale di Chicago manda avanti gli Eagles.

© riproduzione riservata