Pallanuoto, il Setterosa ad Ostia in vista di Italia-Olanda

Il Setterosa - Foto Sportface

Sarà Ostia la sede del raduno del Setterosa al lavoro per preparare il primo match ufficiale in Europa Cup, contro l’Olanda a Trieste in programma il 15 gennaio. Ottimista il CT Fabio Conti: “Abbiamo allargato il lavoro anche alla squadra delle ’99 semplicemente per fare dei test col sistema gps, organizzando anche due amichevoli tra di noi. Il tempo che passeremo in collegiale lo utilizzeremo già per concentrarci sull’applicazione delle nuove regole in vista delle finali d’Europa cup di fine marzo“. Poi ha aggiunto: “Il 15 gennaio invece contro le campionesse d’Europa dell’Olanda si giocherà con le vecchie regole ma ci servirà per ridestarci dopo la bella prestazione fornita ad Eindhoven lo scorso novembre. Il primo obiettivo sarà qualificarci alle finali di Europa Cup che poi daranno tre pass per le finals di World league. La stagione per noi è iniziata a settembre e vogliamo raggiungere in fretta gli obiettivi principali“.

Queste le convocate azzurre: Elisa Queirolo e Carlotta Meggiato (Plebiscito Padova), Arianna Gragnolati (NC Milano), Elena Borg (CSS Verona), Rosaria Aiello, Arianna Garibotti e Roberta Bianconi (Fiamme Oro/L’Ekipe Orizzonte), Valeria Palmieri, Isabella Riccioli e Giulia Gorlero (L’Ekipe Orizzonte), Lucrezia Cergol (Pallanuoto Trieste), Giulia Enrica Emmolo, Federica Lavi, Giulia Viacava, Sofia Giustini, Agnese Cocchiere e Silvia Avegno (Rapallo PN), Dafne Bettini e Giulia Cuzzupè (Bogliasco), Chiara Tabani, Giulia Galardi, Domitilla Picozzi e Izabella Chiappini (SIS Roma), Beatrice Clementi (F&D H2O).

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio