Milano-Cortina 2026: Letizia Moratti nuovo ad? Arriva la smentita

Letizia Moratti dovrebbe essere il nuovo amministratore delegato della Fondazione Milano-Cortina 2026. Dovrebbe prendere il posto di Vincenzo Novari, che in questi anni non aveva avuto grande sintonia con Giovanni Malagò, presidente della Fondazione olimpica, e con il Cio. Lo riporta La Repubblica. Tantissimi i nomi che si erano fatti, anche di alto profilo, in questi mesi: Colao, Michele Uva, Flavio Cattaneo o anche Paolo Scaroni. La scelta finale si è alla fine indirizzata su Letizia Moratti. Curriculum di altissimo livello, milanese di statura internazionale e sicuramente una scelta politica. Letizia Moratti lavorerà in piena sintonia con Malagò, ma c’è molto da fare. Mancano sponsor, e va recuperata la credibilità internazionale dopo le giravolte della politica. Poco dopo però, con una nota proprio dell’ufficio stampa della Moratti, è arrivata una smentita: “La dottoressa Letizia Moratti smentisce la sussistenza della notizia sulla sua nomina come ad delle Olimpiadi Milano Cortina. Qualsiasi decisione di Letizia Moratti sarà comunicata esclusivamente dal suo ufficio stampa. Ogni altra notizia a lei inerente è destituita di fondamento”.