Internazionali 2022, Fognini e Bolelli che vittoria: Krawietz e Mies battuti, azzurri in semifinale

Simone Bolelli e Fabio Fognini Simone Bolelli e Fabio Fognini, Miami 2022 - foto Ray Giubilo

Simone Bolelli e Fabio Fognini tengono alta la bandiera italiana agli Internazionali BNL d’Italia 2022. Nel torneo di doppio maschile gli azzurri sconfiggono in rimonta la coppia tedesca, ottava testa di serie del torneo, formata da Kevin Krawietz e Andreas Mies con lo score finale di 6-7(3) 6-4 11-9 dopo due ore e un minuto di gioco. In semifinale, domani sera sul campo centrale, affronteranno Mektic-Pavic.

Partita molto equilibrata con la coppia azzurra che parte bene e si porta avanti sul 3-1 ma i tedeschi riescono a recuperare immediatamente il controbreak impattando sul 3-3. Da qui non ci sono più occasioni per chi risponde e dunque si arriva direttamente al tie-break: Krawietz e Mies dal 2-2 cambiano marcia e riescono a chiudere il primo set con il punteggio di 7-3. La partita sembra ormai compromessa quando la coppia polacca si invola sul 4-2: ma Bolelli e Fognini infiammano il pubblico del Foro Italico piazzando quattro games di fila e vincendo il secondo set per 6-4. Si va al super tie-break dove gli azzurri inseguono sino al 6-6 poi mettono la testa avanti e con un paio di punti straordinari si portano sul 9-7 e si conquistano due match point. Ma i tedeschi non mollano, giocano in maniera meravigliosa e impattano sul 9-9. Qui sale in cattedra Bolelli che con un grande passante costringe all’errore i tedeschi, è 11-9. Braccia al cielo, c’è ancora Italia al Foro Italico.