Giochi Olimpici Invernali 2026, Carraro: “La Svezia è un’avversaria da temere”

di - 9 ottobre 2018

“Quale avversaria deve temere l’Italia per l’assegnazione dei Giochi Olimpici invernali del 2026? Non c’è dubbio che Stoccolma abbia un vantaggio perché la Svezia è un paese che ha collaborato a inventare le Olimpiadi invernali ma non le mai ha organizzate, mentre noi le abbiamo ospitate già due volte. Siamo invece nettamente in vantaggio su Calgary”. Queste le parole del membro Cio Franco Carraro che ai microfoni di Sky ha commentato l’ufficializzazione delle tre candidature per le Olimpiadi del 2026, con Milano-Cortina che dovranno sfidare appunto Stoccolma e Calgary.

© riproduzione riservata