Formula E, Felipe Massa sigla un triennale con Venturi: esordirà nel Mondiale 2018-19

di - 15 maggio 2018

Sono davvero felice di potermi unire al team Venturi di Formula E ed al campionato della FE che sta diventando sempre più una competizione magnifica nel giro di poco tempo“. Con queste parole Felipe Massa annuncia ufficialmente la sua nuova avventura post F1. Il pilota brasiliano ex Ferrari e Williams guiderà per il team Venturi in Formula E a partire dal Mondiale 2018-19. Una nuova sfida per Massa che ha deciso di affrontare il campionato “elettronico” a quattro ruote dopo l’anno di pausa successivo al suo ritiro dalla classe regina del motorsport.

Contratto triennale per il brasiliano che esordirà nella stagione 2018-19 ma intraprenderà i suoi primi passi con la Formula E nella fine del mese di maggio con una sessione di test privati sulla Venturi VFE 05. “Questa disciplina ha delle potenzialità di crescita davvero esponenziali – spiega Massa nel comunicato ufficiale del team Venturi – Mi piace il format dei week end di gara, il contatto con i fans. Non vedo l’ora di prender parte ai test di fine mese. Gildo (Pastor, proprietario del team ndr.) è sempre stato un passo in avanti per quanto riguarda le prestazioni dei veicoli elettrici. Il team è in una fase di crescita e di sviluppo, farò qualsiasi cosa per dare il mio contributo a questo progetto e spero di essere tra i favoriti per la vittoria finale”.

C’è grande soddisfazione anche da parte del proprietario Gildo Pastor che durante la presentazione ufficiale di Massa ha elogiato l’ex pilota F1: “È un onore dare il benvenuto a Felipe nella famiglia Venturi. Ci serviva lui, la sua esperienza, la sua velocità e tutti i suoi buoni propositi. La Formula E è davvero complicata, nell’approccio e nella guida. Ancor più rispetto alle altre discipline il lavoro di squadra fra il pilota e gli ingegneri è la chiave del successo. I 15 anni di Felipe in Formula 1 ci daranno un qualcosa in più“.

© riproduzione riservata