Curling: sconfitta per le Nazionali Azzurre nei quarti dei primi tornei stagionali

Si sono svolte le prime gare per le Nazionali italiane di curling al via dell’annata 2022-23. Le donne a Stirling, in Scozia, per le Euro Super Series, gli uomini invece in Svizzera, nel Torneo Baden Masters. Entrambe le formazioni tricolori hanno chiuso la loro corsa ai quarti di finale. La squadra femminile, composta da Stefania Constantini (Fiamme Oro), Angela Romei (Fiamme Oro), Marta Lo Deserto (C.C. Dolomiti) e Giulia Zardini Lacedelli (C.C. Dolomiti) ha chiuso il proprio girone con tre vittorie e due sconfitte. Nei quarti la squadra allenata da Violetta Caldart ha perso per 6-3 contro le svizzere del team Keiser. Il prossimo appuntamento sarà alla Oslo Cup, in programma dal 2 al 4 settembre. Sul fronte maschile, 4 vittorie nei 4 match del girone iniziale del Torneo Baden Masters. Nei quarti di finale, però, anche qui contro gli svizzeri, ma del team Schwaller, gli italiani hanno perso 4-2.