Combinata Nordica 2018-19, Pittin: “Sto bene, fiducioso per la Val di Fiemme”

di - 10 gennaio 2019
Alessandro Pittin
Alessandro Pittin - Foto Pentaphoto/Marco Trovati

Venerdì 11 gennaio andrà in scena la tappa italiana di Coppa del Mondo di Combinata Nordica sulle nevi della Val di Fiemme. Si parte con una Gundersen dal trampolino HS135 a cui seguirà sabato 12 la team sprint per poi chiudere domenica 13 con un’altra Gundersen individuale. Tanto ottimismo in casa Italia, con il fianziere fiulano Alessandro Pittin che al momento occupa la sedicesima posizione in classifica generale ed è secondo nella classifica sugli sci stretti: “Il mio stato di forma è buono. Nel salto pur con qualche errori ho limitato i danni. Posso fare sempre meglio, finora sono riuscito a dare continuità , ora ci tocca crescere e lottare con i primi, anche per arrivare ai Mondiali con fiducia. Qui non ho mai fatto troppo bene, ma sono fiducioso di invertire la tendenza”.

© riproduzione riservata