Circolo Canottieri Lazio, lunedì 25 maggio si riparte dopo la pausa per il lockdown

Il Circolo Canottieri Lazio riapre i battenti ed è pronto a ospitare di nuovo i propri soci a partire da lunedì 25 maggio. Tante le novità per ripartire in sicurezza dopo la pausa per il lockdown a causa dell’emergenza coronavirus. A cominciare dalle lezioni collettive che saranno aperte fino a un massimo di quindici persone e per l’accesso al circolo bisognerà accedere all’area riservata del sito ufficiale per prenotarsi online: nei prossimi giorni sarà rilasciata un’app che semplificherà di gran lunga le cose. Anche per l’accesso al ristorante bisognerà prenotare nel medesimo modo. Il Circolo Canottieri Lazio riparte in sicurezza: tutti i locali sono stati sanificati e il direttivo ha provveduto a stilare un rigido protocollo Covid per soci, dipendenti e collaboratori, allo scopo di prevenire il rischio del contagio.

E sono state settimane di chiusura sì, ma all’insegna della solidarietà, visto che i quattro circoli storici della capitale, Circolo Canottieri Lazio, Circolo Canottieri Roma, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo e Tennis Club Parioli,si sono uniti nella campagna di crowdfounding “Circoli di Roma per lo Spallanzani” per raccogliere fondi da destinare all’Ospedale “Lazzaro Spallanzani” di Roma: donati oltre ventimila euro.