Biathlon, Karin Oberhofer si ritira: “Scelgo la famiglia, orgogliosa di quanto fatto”

di - 12 maggio 2018

Il biathlon italiano saluta Karin Oberhofer, che nella serata di ieri ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica. La 32enne altoatesina, bronzo nella staffetta mista di Sochi 2014 e nella mass start del Mondiale 2015 a Kontiolahti, ha annunciato la sua decisione con un post sulla propria pagina Facebook. “Ovunque tu vada, vai con tutto il cuore”: con queste parole Karin ha spiegato la scelta di dedicarsi a tempo pieno alla famiglia e al figlio Paul di 10 mesi.

Il tutto nonostante l’amore per il biathlon sia ancora grande, al punto da indurla a rientrare alle competizioni con la speranza di riuscire ad essere pronta per PyeongChang 2018. Purtroppo però il suo ritorno si è fermato alla Coppa Italia e alla Ibu Cup, circuito cadetto rispetto alla Coppa del Mondo. Nessun rimpianto comunque per l’azzurra, che si definisce “soddisfatta e orgogliosa dei risultati che ho raggiunto e di tutto quando ho vissuto fin qui.

Tra l’altro il bronzo nella staffetta mista potrebbe non essere l’unica medaglia olimpica per Oberhofer. Karin infatti chiuse al quarto posto la sprint di Sochi 2014, ma il Tas sta ancora esaminando il caso della russa Vilukhina. Nel caso in cui questa dovesse essere squalificata, allora l’altoatesina verrebbe “promossa” sul terzo gradino del podio.

Questo il post su Facebook di Karin Oberhofer

© riproduzione riservata