Bayern Monaco, Salihamidzic: “Non ci si può più nascondere dietro a Lewandowski”

Robert Lewandowski - Foto Instagram

Dopo il travagliato addio di Robert Lewandowski al Bayern Monaco, destinazione Barcellona, il ds del club bavarese, Hasan Salihamidzic, ha parlato a Sky90. Ecco le sue parole: “Non ci si può più nascondere dietro a Lewandowski. Ci sono sette o otto calciatori lì davanti che possono fare loro quel lavoro. E adesso ognuno deve prendersi le sue responsabilità, segnare e dimostrare quanto vale. La nostra idea era quella di avere competizione nel reparto e la stiamo avendo. Manè ? Su di lui avevamo un piano, ma per come sono andate le cose è finita davvero bene per noi”.