Bayern Monaco, De Ligt ancora in panchina. Nagelsmann: “Non ho motivo di cambiare”

Julian Nagelsmann Julian Nagelsmann - Foto LiveMedia/Marcel Engelbrecht/DPPI

Ancora una panchina da digerire per Matthijs De Ligt, che non giocherà dal primo minuto nella prossima partita del Bayern Monaco contro il Wolfsburg. Julian Nagelsmann dovrebbe ancora una volta schierare Upamecano e Lucas Hernandez al centro e l’olandese, arrivato dalla Juventus per quasi 70 milioni, è ancora escluso: “Da allenatore, quando si cambia qualcosa, ci sono due cose da considerare: le prestazioni e la gestione del carico di lavoro. E al momento non ho motivi per cambiare qualcosa. Tutti in rosa sono importanti, ma non mi aspetto di cambiare formazione a meno che non accada qualcosa di straordinario”, ha spiegato il tecnico.