Basket, Eurocup 2021/2022: la Virtus Bologna abbatte anche il Bursaspor ed è campione

Kyle Weems - Foto profilo ufficiale Facebook Virtus Bologna

La cronaca e il tabellino di Virtus Segafredo BolognaFrutti Extra Bursaspor, finale di Eurocup 2021/2022 di basket. La formazione di coach Scariolo s’impone con il punteggio di 80-67 e vince quindi la competizione battendo i turchi. Grande prova dei bolognesi, che disputano un ottimo primo tempo, salvo poi rallentare nel secondo parziale. Teodosic miglior realizzatore della gara con 21 punti, ma i giocatori virtussini in doppia cifra sono ben 5. La Virtus Bologna trionfa dunque in Eurocup e potrà disputare l’Eurolega nella prossima stagione, traguardo molto ambito e a lungo inseguito.

EUROCUP 2021/2022: RISULTATI e CLASSIFICHE AGGIORNATE

IL REGOLAMENTO DELLA EUROCUP 2021

RIVIVI LA DIRETTA

CRONACA – Bologna parte bene e prova subito ad essere padrona del campo nel segno di Kyle Weems. Un parziale di 25-12 in favore dei bolognesi segna subito la distanza tra le due squadre. Il secondo quarto rimescola però le carte in tavola e il Bursaspor dà l’impressione di poter ritornare nel match, riuscendo anche a recuperare dei punti, ed andando negli spogliatoi per l’intervallo sul 41-31

Nella ripresa la Virtus Bologna cala ma per certi versi è inevitabile viste le fantastiche percentuali al tiro della prima fase. Tuttavia gli avversari non riescono ad approfittare della situazione, calando nel finale della terza frazione, che si conclude infatti sul 62-53. Nell’inizio dell’ultima frazione il Bursaspor si fa sotto con prepotenza, riuscendo anche a farsi sotto ed andando sul -6, distanza più corta dall’inizio del match. Non basta però, e nella seconda metà di quarto, Bologna torna a macinare gioco e ritorna su, allungando di nuovo sugli avversari. Alla fine i ragazzi di Scariolo prevarranno con lo score di 83-73, garantendosi la vittoria della competizione e l’accesso alla prossima Eurolega.

VIRTUS BOLOGNA-BURSASPOR 80-67 (25-12, 16-19, 21-22, 18-14)

VIRTUS BOLOGNA: Tessitori 0, Cordinier 0, Mannion 0, Belinelli 12, Pajola 0, Hervey 4, Jaiteh 13, Shengelia 5, Hackett 1, Sampson 11, Weems 13, Teodosic 21.

BURSASPOR: Holland 10, Sezgun 0, Ozalp 0, Needham 11, Turen 0, Batuk 0, Al 3, Bitim 13, Andrews 6, Hayes 11, Olmaz 0, Dudzinski.