LIVE – Tuffi, martedì 28 giugno Mondiali Budapest 2022: risultati in DIRETTA

Andreas Sargent Larsen ed Eduard Timbretti Gugiu, tuffi - Foto Giorgio Perottino/DBM

La diretta testuale dei primi turni della piattaforma 10 metri maschile ai Mondiali di Budapest 2022. Nuova giornata di gare alla Duna Arena della città ungherese: Eduard Timbretti Gugiu ed Andreas Sargent Larsen proveranno a staccare il pass per la finale del sincro dalla piattaforma 10 metri. Non ci saranno azzurri al via invece nella finale del trampolino 3 metri maschile. L’appuntamento è per le ore 10 con le qualifiche del sincro maschile dalla piattaforma 10m con la finale che andrà in scena alle ore 19.00, mentre la finale del trampolino 3m maschile si svolgerà alle 16.00 di martedì 28 giugno. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto, per non perdersi nemmeno un emozione.

COME VEDERE LE GARE IN TV

IL PROGRAMMA DI MARTEDI’ 28 GIUGNO

GLI ITALIANI IN GARA MARTEDI’ 28 GIUGNO

PROGRAMMA TUFFI: DATE, ORARI E TV

IL CALENDARIO COMPLETO: ORARI E TV, GIORNO PER GIORNO

GLI ITALIANI IN GARA, GIORNO PER GIORNO

TUTTI I RISULTATI, GIORNO PER GIORNO

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

AGGIORNA LA DIRETTA
__________________________________________________________________________

RISULTATI E CLASSIFICA PRELIMINARI SINCRO MASCHILE PIATTAFORMA

20:27 – Oro Cina (467.79), Argento Gran Bretagna (427.71), bronzo Canada (417.12). L’Italia chiude decima

20:14 – Larsen e Timbretti Gugiu trovano un 56.64 in chiusura di gara: 328.95 il totale,

20:08 – Oro ormai in cassaforte per la Cina: 88.32 per un totale di 377.88

20:05 – Poche chance di medaglia per i giovanissimi ucraini Boliukh e Sereda: 67.71. Totale di 316.69

20:00 – Larsen e Timbretti Gugiu male, score di 45.54, sono quarti con 272.31. Anche l’Australia sopra gli azzurri a 286.02

19:55 – Dopo quattro rotazioni Cina in testa, Gran Bretagna, Canada, Ucraina, Germania, Cuba. Italia settina

19:47 – Larsen e Timbretti Gugiu un po’ abbondanti: punteggio di 62.37, totale di 226.77, terzo posto provvisorio

19:40 – Una grande Cina in testa con un tuffo da 89.28 e un totale di 203.88. L’Ucraina (174.00) tiene il passo della Gran Bretagna (184.92)

19:34 – Buon tuffo azzurro: 66.60. Secondo posto provvisorio con 164.40

19:14 – Sargent Larsen/Timbretti Gugiu quarti dopo la seconda rotazione

11.18 – Termina qui dunque questa prima parte della nostra diretta testuale: appuntamento alle ore 19.00 per la finale del sincro maschile dalla piattaforma con gli azzurri Andreas Sargent Larsen ed Eduard Timbretti Gugiu

11.16 – I cinesi chiudono 94.35 e 452.25 punti complessivi. Seconda l’Ucraina davanti a Gran Bretagna e Canada. L’Italia stacca il pass per la finale con il sesto punteggio. Fuori dalla finale Nuova Zelanda e Uzbekistan

11.14 – Il Brasile fa 70.20 e rimane dietro all’Italia

11.12 – Il Canada chiude con 72 punti e sarà quarta

11.10 – Ingresso scarso per Williams: i britannici si fermano a 68.82 nel quadruplo e mezzo avanti raggruppato

11.05 – Triplo e mezzo ritornato raggruppato da 70.08 punti per gli azzurri, che chiudono le eliminatorie con 357.00

11.03 – La Cina guadagna 80.64 e con 357.90 comanda nettamente la classifica, davanti a Ucraina (315.24) e Gran Bretagna (310.44), Italia sesta

11.02 – Solo 48.60 per gli Usa: sincronismo assente e ingresso molto sporco

11.00 – Ingresso abbondante per i brasiliani: 61.05 e rimangono dietro all’Italia

10.59 – Il Canada fa 61.20 ed è terzo al momento in classifica, alle spalle di Ucraina e Gran Bretagna

10.56 – Brutto errore anche per la Malesia: 26.73, ma non dovrebbero rischiare il posto in finale

10.55 – Erroraccio dei cubani: 42.44 e l’Italia guadagna una posizione

10.53 – I giudici non premiano particolarmente gli azzurri: 63.36 nel triplo e mezzo indietro raggruppato

10.50 – Cina non perfetta in ingresso ma con 80.58 punti sale a quota 277.26 punti, sempre al primo posto. Seconda ancora l’Ucraina, terzo il Canada; Italia ottava, ma i distacchi non sono ampi con le squadre più in alto in classifica

10.49 – Miglior tuffo degli Stati Uniti finora: 70.68

10.46 – Quadruplo e mezzo avanti raggruppato da 71.04 punti per i canadesi

10.41 – Spettacolare il triplo e mezzo ritornato raggruppato dei giovanissimi ucraini (31 anni in due!): 83.52 punti

10.40 – Timbretti entra in acqua un po’ abbondante e sono 63.36 i punti per l’Italia nel doppio e mezzo avanti carpiato con due avvitamenti

10.36 – A metà gara Cina al comando con 196.68, davanti a Ucraina (174.00) e Canada (173.64). Italia settima con 160.20

10.35 – Il Brasile esegue un ottimo tuffo e recupera terreno, ma rimane alle spalle dell’Italia

10.33 – Ottimo tuffo dei canadesi: 88.40 nel primo libero

10.27 – Gli italiani guadagnano 64.80 nel triplo e mezzo avanti carpiato

10.24 – Cina da 55.20 nel secondo obbligatorio e prima posizione davanti ad Ucraina e Malesia. Italia quinta, ma la gara vera inizia ora con i liberi

10.22 – Stati Uniti da 42.60: undicesima piazza provvisoria

10.19 – Gli inglesi recuperano: 49.20 e con 96.60 punti totali si prendono la prima piazza provvisoria

10.15 – Sargent Larsen e Timbretti conquistano 46.20 punti: gli azzurri chiudono gli obbligatori con 95.40

10.14 – Secondo obbligatorio da 45.00 punti per i tedeschi

10.12 – La Cina chiude la prima rotazione con 57.00 punti. Malesia seconda con 51.00 e Italia terza con 49.20

10.11 – Ingresso sporchissimo per gli statunitensi: 38.40

10.06 – La Malesia invece fa meglio: 51.00 punti

10.04 – La giovanissima coppia ucraina esegue un ottimo tuffo, ma con 48.60 è alle spalle dell’Italia

10.02 – Gli azzurri iniziano con 49.20

10.01 – La Nuova Zelanda apre le danze con 40.80

10.00 – Si inizia!

9.55 – L’Italia sarà al via con Andres Sargent Larsen ed Eduard Timbretti Gugiu, che si tufferanno per terzi. Al via 14 coppie: in finale andranno in 12

9.50 – Buongiorno amiche e amici di Sportface, benvenuti alla diretta testuale del sincro maschile dalla piattaforma 10 metri ai Mondiali di Budapest: si inizia fra pochi minuti con le qualifiche