Tokyo 2020, Boari: “Coming out? Alcuni commenti non mi sono piaciuti, ma fa parte del gioco”

boari lucilla arco bronzo Foto Mezzelani GMT (c)165 Lucilla Boari - Foto Mezzelani/GMT

Il bronzo olimpico nel tiro con l’arco, Lucilla Boari, al termine dell’evento ‘Omaggio allo sport tricolore’, ha raccontato le proprie emozioni, tornando anche sul suo coming-out: “Essere al Senato, per noi che siamo abituati ai campi sportivi, fa un certo effetto. Rivivere le medaglie delle Olimpiadi è emozionante. Tokyo la porterò sempre nel cuore, mi ha dato tanto. E’ stata il coronamento di un grande periodo. L’arco è ancora uno sport poco conosciuto, ma sgomitando si sta facendo apprezzare. Le attenzioni della stampa dopo il mio coming out? Non mi hanno dato fastidio più di tanto, è saltato fuori e prima o poi doveva accadere. Alcuni commenti non mi sono piaciuti, ma fa tutto parte del gioco”.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.